Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.
Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.

-

Orienteering, Bettega torna al successo internazionale

Nella gara Sprint di Smiltene

Smiltene (Lettonia) - La Sprint è sempre stata il suo terreno di caccia, anche se nelle ultime prove di Coppa del Mondo 2023 aveva fatto man bassa anche delle gare in bosco. Il trentino Fabiano Bettega è tornato al successo internazionale nella gara veloce, la Sprint. Per l'azzurro una bella dimostrazione di forza che lo ha visto distanziare di 19" il lituano Jonas Maiselis e di 27" il finlandese Andre Haga.

Fabiano Bettega (al centro nella foto @Fiso.org), classe 1996, grazie a questo piazzamento conferma anche il suo ottimo momento di forma che lo vede al 5° posto nella graduatoria mondiale. Una posiziona di altissimo livello, dopo che nell'inverno era anche stato tra i best 3.

La prova vedeva in gara anche altri azzurri, come Luca Dallavalle, giunto 16°, e Riccardo Rossetto, 46°. Al femminile, dopo tante gioie, arriva il 19° posto di Iris Aurora Pecorari.

DICHIARAZIONI: Queste le parole del tesserato del GS Pavione, al suo terzo successo in Coppa del Mondo. "Dopo le vittorie in Coppa del Mondo in Alpe Cimbra volevo trionfare anche in una Sprint, la mia distanza preferita, e questa si prospettava come una bella occasione. Dalla vecchia mappa e dalle informazioni date dall'organizzazione, mi ero fatto una buona idea di cosa avrei trovato in gara. Sapevo di avere buone possibilità di ottenere un ottimo risultato. La prova si è rivelata adatta alle mie caratteristiche: veloce, ma allo stesso tempo tecnica per la difficile navigazione. Non ho commesso alcun errore, mantenendo un ritmo elevato.
Possiamo dire che è stata una gara perfetta".

Il trentino conclude. "Una grande soddisfazione ripetersi dopo l'anno scorso, ma è l'ennesima conferma che stiamo lavorando bene, insieme al mio allenatore Simone Bettega (ex Commissario Tecnico) e tutto lo staff azzurro. Siamo sulla strada giusta. Le prossime gare le affronterò con più serenità e proverò come sempre a fare del mio meglio".

I ringraziamenti. "Oltre alle persone già citate, la mia famiglia, Laura la mia compagna, il fisioterapista Angelo Santoli, il CT Todeschin, Daniele Rossii e la FISO".
Arriva anche il commento tecnico del CT Maurizio Todeschini. "Abbiamo vissuto una gara tecnica con una prima parte veloce. Poi ci siamo imbattutte in una fase più lenta tra cortili e viuzze, prima di finire in un parco. Oltre alla grande vittoria di Bettega, bene Dallavalle. Qualche difficoltà per Iris Pecorari e Riccardo Rossetto che hanno trovato qualche problema per entrare mentalmente al meglio nella mappa. Dovremo lavorarci per il futuro".

CLASSIFICA UOMINI

1 Fabiano Bettega Italy 15:03:00 04:29 (2)
2 Jonas Maiselis: Lithuania 14:59:00 04:27 (1)
3 Andre Haga: Finland 14:54:00 04:34 (5)


1 Nikoline Splittorff
Denmark 14:45:00 05:31 (2)
2 Gabriele Andrasiuniene
Lithuania 14:39:00 05:30 (1)
3 Ruska Saarela
Finland 14:44:00 05:37 (3)

ITALIANI
1Fabiano BettegaItalyMen15:03:0017:50 (1)+00:00
16Luca DallavalleItalyMen14:44:0019:16 (16)+01:26
19Iris Aurora PecorariItalyWomen14:33:0021:04 (19)+02:40
46Riccardo RossettoItalyMen14:35:0021:49 (46)+03:59
Ultimo aggiornamento: 05/07/2024 22:35:11
POTREBBE INTERESSARTI
ULTIME NOTIZIE
Sondrio - Dopo la pioggia degli scorsi giorni, un sole caldo ha accolto i concorrenti della sessantasettesima edizione...
Ponte di Legno (Brescia) – La destinazione è importante, certo, ma ciò che conta davvero è il viaggio. Un concetto che...
Domenica 23 giugno si rinnova l'appuntamento: programma e percorso